Flavio Gentile - official web siteTeam Puglia - KTM - Brunetti Motors

Ultime news

Ultime news

Guarda la galleria fotografica di Flavio Gentile

Community

Ti trovi in: News

Doppio successo nel “Bridgestone Champions Challenge 1000”: Flavio Gentile vincitore assoluto e Rossano Albanese primo nella Over 30

Domenica, 30 Settembre 2012
Doppio successo nel “Bridgestone Champions Challenge 1000”: Flavio Gentile vincitore assoluto e Rossano Albanese primo nella Over 30 Mugello, 30 Settembre 2012.
Appuntamento finale del “Bridgestone Champions Challenge 1000” ricco di emozioni e soddisfazioni al Mugello per il Team Puglia che conquista la vittoria assoluta con Flavio Gentile (Ktm Rc8 Brunetti motors) e la vittoria nella classe Over 30 (oltre al terzo assoluto) con Rossano Albanese (Aprilia). Qualifiche tranquille per Gentile che ottiene la pole con oltre un secondo di vantaggio sul solito Cordara, mentre il terzo posto in griglia per Albanese è il frutto di tante peripezie a causa di una rottura sulla sua Aprilia. La gara parte con un filo di sole e subito emozioni forti: Albanese è al comando seguito da Gentile, ma dopo tre giri la bandiera rossa rompe l’incanto, gara sospesa e tutto da rifare. Nuova griglia e nuova partenza, Albanese ripete il tentativo di fuga mentre questa volta Gentile esce dalla prima curva in sesta posizione. Pare una gara compromessa ma Flavio non demorde e pur avendo avanti avversari rapidi e coriacei in pochi giri con sorpassi mozzafiato nella zona mista torna secondo ed insegue il compagno di Team Albanese. Il ritmo è diverso e Gentile passa in testa e allunga, nel frattempo Cordara riesce a liberarsi di Marchesi e da terzo rimonta su Albanese, all’ultimo giro sono ormai in scia ed un paio di doppiati creano l’occasione propizia e proprio alla curva che immette sul traguardo Cordara scavalca Albanese che chiude in terza posizione a pochi centimetri dall’avversario. Grande vittoria quindi per Flavio Gentile che in questa stagione ha accettato la sfida di utilizzare una moto di serie come il suo avversario Cordara, una KTM RC8 che ha stupito tutti per guidabilità e potenza di frenata e che ha dominato il trofeo nonostante la minore velocità dovuta a qualche cavallo in meno rispetto alle quattro cilindri. Un doveroso ringraziamento quindi alla KTM ed in particolare alla concessionaria Brunetti motors di Luigi Brunetti, a Pasquale Nardelli per l’assistenza in pista ed alla Samauto (Unicharger) e alla Telcom (Vasar) per il prezioso supporto.

Leggi le altre news: